Il centro Sinapsy propone la seconda Edizione dell’esperienza  estiva a “Casa di Flamy” rivolta a giovani adulti di ambo i sessi con disabilità intellettiva e/o disturbi dello spettro autistico.

Il progetto nasce con l’intento di creare un contesto partecipativo nel quale sperimentare, con nuove modalità, le proprie competenze e abilità in uno spazio allestito a misura del bisogno e considerando le esigenze specifiche di ognuno dei partecipanti.

Il soggiorno, previsto nel pieno dell’estate e si pone come obiettivo quello di incentivare la scoperta e la conoscenza dell’altro, nonché la sperimentazione di rapporti amicali tra pari, divertendosi insieme e condividendo esperienze significative.